Sliding project… come funziona!

testata

Il Progetto SLIDING.

Un progetto di e-commerce per l’e-commerce.

graficoDomanda-Offerta“Ogni attività economica è
basata sull’equilibrio tra
la domanda e l’offerta”

La domanda nasce dalla necessità del Consumatore di soddisfare i propri bisogni attraverso l’acquisto di beni o servizi , l’offerta dal canto suo e in modo complementare, è generata dal Produttore, che guadagna sul margine tra produzione/distribuzione e vendita.

“Una specifica esigenza
per ogni lato
della medaglia”

Il Consumatore tende a valutare il proprio acquisto in termini di costo/beneficio, ed è atavicamente alla ricerca del miglior bene al minor
prezzo
.

Questa è stata per lunghi anni la leva che ha spinto le vendite nel comparto e-commerce. Poter acquistare un bene con un forte sconto a parità di requisiti, è il sogno di ogni consumatore.

La migliore occasione di sconto si ha quando si può acquistare in quantità.

“Più compri,
meno paghi!”

Il Distributore (e/o produttore), ha ragion d’essere, se riesce ad offrire un prodotto competitivo sia nel prezzo che nella qualità.

Per far ciò necessita, che tutto il meccanismo che culmina nell’offerta finale, sia il più  efficiente possibile. Solo così potrà offrire il miglior compromesso qualità prezzo.

“Maggiore è la quantità movimentata,
minori sono i costi di gestione,
maggiori saranno i profitti.”

Il progetto SLIDING racchiude e in se tutti gli aspetti chiave.

Come funziona SLIDING?

Per spiegare in che modo il Progetto Sliding interviene per soddisfare le esigenze di mondi tanto interconnessi quanto differenti, vi proponiamo un piccolo aneddoto:

Client Side

“Paolo, Luca, Mauro, Martina, Cristina e Maria sono dei fedeli acquirenti del mondo World Wilde Web dell’e-commerce insomma, ogni loro acquisto passa per la tastiera di un computer.

Li accomuna la stessa passione per la tecnologia e sono sempre alla costante ricerca dell’ultimo gadget tecnologico.

Un giorno questa comune passione li porta sullo stesso sito a caccia della migliore offerta possibile. Il sito come spesso avviene da la possibilità di accedere ad un ulteriore sconto per acquisti di più pezzi del medesimo prodotto.

Paolo, Luca, Mauro, Martina, Cristina e Maria non sanno di essere nello stesso sito e di desiderare lo stesso oggetto, quindi a malincuore acquistano il prodotto che comunque è a un buon prezzo ma con la consapevolezza di aver perso una buona occasione di incrementare ulteriormente lo sconto e di acquistare ad un prezzo da favola.

Dealer Side

Giacomo, Luigi, Filippo, Rossella, Eleonora e Roberta sono rispettivamente dei dealer. Ognuno di loro vende al dettaglio con margini esigui tanto da non consentire loro grossi ordini, per via delle notevoli problematiche cui andrebbero incontro (ampia scopertura, stoccaggio, trasporto…), ma con la consapevolezza che se avessero modo di acquistare grossi quantitativi il loro margine salirebbe.

Per far aumentare le vendite investono in comparatori, digital reputation, pubblicità, quella social che tanto incide nell’attività di e-commerce, ma dalle quali non hanno i ritorni previsti come conversione in acquisti.

Ah! Se solo potessero piazzare grossi ordini, potrebbero aumentare i propri margini e la propria competitività.

“A questo punto subentra

il Progetto Sliding”

Sliding è concepito come una piattaforma online che da un lato consente ai clienti di acquistare con ampi sconti, e dall’altro ai dealer registrati di proporre un’offerte in linea con le proprie esigenze.

Come?

Per il consumatore semplicemente prenotando l’acquisto dell’ oggetto che si intende comprare e aspettando che altri facciano lo stesso entro una determinata data.

A seguire uno screenshot esemplificativo.

screenshot_frontend_

“Cosa accade allo scadere del countdown definito?”

Se oltre te altri hanno prenotato, avrai diritto ad uno sconto che vedrai visualizzato e confermato alla fine del tempo assegnato. Se non c’è uno sconto potrai scegliere se comprare lo stesso, nel qual caso pagherai il costo di partenza dell’oggetto come in un comune negozio online. In buona sostanza…

“Più siamo ad acquistare
un prodotto, 
minore sarà
il prezzo che pagherem
o.
E lo sconto? Dove nasce?”

 

Qui subentra il Dealer. Dopo essersi accreditato, egli avrà difronte una interfaccia con i vari slot aperti, l’attuale sconto offerto da altri dealer, il numero di acquirenti la quantità di prodotto prenotato e il tempo restante.

In base ai suoi canali, alla disponibilità e alla scontistica di cui dispone effettuerà una sua proposta di sconto.

screenshot_backend_

Tra i dealers si aggiudica lo slot chi al termine del countdown avrà offerto lo sconto maggiore.

“Quali vantaggi ha il dealer?
Conosce la quantità da vendere,
è non si espone con ordini
sovradimensionati.”

Il Progetto Sliding è in fase di sviluppo e la demo sarà presto disponibile .

Se vuoi saperne di più contattaci, siamo aperti a collaborazioni di ogni sorta.

Che tu sia uno sviluppatore, un SEO, un blogger, un’azienda, un investor, un advisor o qualunque altra cosa non esitare, accettiamo commenti, critiche e domande cui saremmo onorati di rispondere.

Siamo consapevoli che fare squadra è indispensabile e che molte competenze si devono acquisire.

Se vuoi far parte dei primi dealer, o per semplice curiosità registrati qui scegliendo il gruppo Sliding Project Demo.

Noi continueremo a tenerti aggiornato, sugli sviluppi di ulteriori features.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *